di MICHAELA PAVLÁTOVÁ

Sceneggiatura Ivan Arsenjev e Yaël Giovanna Lévy / Dal romanzo Frišta di Petra Procházková / Animazione Franck Bonay e Jeanne Irzenski / Montaggio Evzenie Brabcová / Con Eliska Balzerova, Hynek Cermák e Berenika Kohoutová / Produzione Petr Oukropec, Sacrebleu Productions

Repubblica Ceca, Francia, Slovacchia 2021 / 81′
V.O. sott. ITA – ING

17.11.2021

17:00

Cinema De Seta

Efebo d'Oro

Herra è una bella ragazza dai lunghi capelli biondi e gli occhi azzurri che frequenta la facoltà di economia all’università di Praga quando conosce Nazir, un ragazzo afgano di cui si innamorerà perdutamente. Questo inaspettato colpo di fulmine la porterà ad abbandonare l’Europa per trasferirsi nella Kabul post- talebani, pronta ad iniziare una nuova vita in compagnia del suo neosposo e della sua famiglia.

REGISTA

Michaela_Pavlatova

Regista e animatrice ceca, Michaela Pavlátová nasce nel 1961 a Praga, città nella quale svolgerà i suoi studi all’Accademia delle Arti, dell’Architettura e del Design, fino a laurearsi nel 1987. I suoi cortometraggi le sono valsi una nomination all’Oscar per Words, Words, Words (1991), un Orso d’Oro Berlino nel 1995, il premio Cristal ad Annecy nel 2012.

Oltre ad aver costellato la sua carriera di premi e successi cinematografici, Michaela Pavlátová insegna animazione a Praga (FAMU / Academy of Performing Arts, Film and TV School), ha anche insegnato alla VSUP / Academy of Arts, Architecture, and Design a Praga, a San Francisco (Academy of Art College, Computer Arts Institute, CCAC) e all’Università di Harvard.

© NEGATIV_S.R.O–SACREBLEU_PRODUCTIONS–BFILM_S.R.O.–ČESKÁ_TELEVIZE–ALKAY_ANIMATION_PRAGUE_S.R.O.–GAOSHAN_PICTURES–INNERVISION