IL PREMIO

Premio Internazionale Efebo d’Oro, organizzato dal Centro di Ricerca per la Narrativa e il Cinema, nasce nel novembre 1978 ad Agrigento, città che lo ha ininterrottamente ospitato fino alla edizione del 2013, con l’obiettivo di contrastare il declino del cinema a favore di una televisione, spesso senza qualità, troppo invasiva degli spazi individuali. Si è affermato nel panorama dei premi cinematografici nazionali per l’originalità della sua formula, la serietà organizzativa, le prestigiose presenze che hanno qualificato le varie edizioni, valori riconosciuti formalmente anche dal Ministero per i beni e le attività culturali.

Con l’Efebo d’Oro si premia il regista del miglior film tratto da un libro. Dopo Un borghese piccolo piccolo di Mario Monicelli con protagonista Alberto Sordi, premiato nel 1979, l’elenco dei registi premiati ha rappresentato il gotha del cinema italiano ed europeo, segno del grande rigore culturale dell’iniziativa e di come il rapporto cinema – letteratura abbia interessato quasi tutti i grandi cineasti. Ma il palmares è ricco anche di tanti nomi di sceneggiatori e attori.

Dal 1983 il Premio si è arricchito anche di una sezione dedicata alla televisione e ai nuovi linguaggi nonchè di un riconoscimento per il miglior libro dedicato al cinema.

L’Efebo d’Oro non vuole promuovere una semplice opera di trasposizione cinematografica di opere letterarie, quasi una cineteca da affiancare parallelamente ad una biblioteca, ma sottolineare gli intensi rapporti di scambio che si sono verificati e si verificano tra i due mezzi espressivi che conservano, nel momento della contaminazione, la loro autonomia di linguaggio. Frédéric Fonteyne, premiato nell’edizione del 2005, ebbe significativamente ad affermare che senza la letteratura il cinema sarebbe puro passatempo, pornografia, violenza, che il grande cinema non sarebbe possibile se non affondasse le radici, direttamente o indirettamente, nel pensiero dell’uomo, nelle sue paure, nelle sue ansie, nelle sue aspirazioni che nella pagina scritta trovano la più completa rappresentazione.

EDIZIONE 41

direzione artistica
Giovanni Massa

programmazione e coordinamento festival
Laura Busetta

assistenza programmazione e selezione film
Pietro Renda, Vincenzo Castronovo

organizzazione generale
Tatiana Lo Iacono

progetto Efebo Education Scuole
Vincenzo Castronovo

progetto Efebo Education Kids
Maria Romana Tetamo

assistenza organizzazione generale
Silvia Basile, Silvia De Luca

partner & sponsor
Silvia De Luca

movimentazione copie
Silvia Basile

video
Violetta Massa

comunicazione/grafica e web
Studio Forward

social media
Alba Caponetto

foto
Simona Mazzara, Antonino Clemente

traduzioni e interpretariato
Maria Concetta Spinosa

sottotitoli
SudTitles Palermo

assistenza traduzioni e sottotitoli
Silvia De Luca, Violetta Massa, Pietro Renda

volontari
Rossella Azzara, Alessia Cavallini, Donatella Corselli, Francesco Di Giovanni

coordinamento volontari
Silvia De Luca

proiezioni
Danilo Flachi, Angelo Mattatresa

ALBO D’ORO

1979 | 1989

1979
Un borghese piccolo piccolo di Mario Monicelli (dal romanzo omonimo di Vincenzo Cerami)
La stanza del vescovo di Dino Risi (dal romanzo omonimo di Piero Chiara)

1980
Un dramma borghese di Florestano Vancini (dall’omonimo romanzo di Guido Morselli)

1981
Passione d’amore di Ettore Scola (da Fosca di Iginio Ugo Tarchetti)

1982
Mephisto di István Szabó (dall’omonimo romanzo di Klaus Mann)

1983
Cinema | Storia di Piera di Marco Ferreri (dall’omonimo romanzo di Piera Degli Esposti e Dacia Maraini)
Televisione | Marco Polo di Giuliano Montaldo (dalla biografia di Marco Polo di Maria Bellonci)
Saggistica | Cinema muto italiano di Aldo Bernardini

1984
Cinema | Finalmente domenica! di François Truffaut (dall’omonimo romanzo di Charles Williams)
Televisione | La bella Otero di José María Sánchez (dall’omonima biografia di Massimo Grillandi)
Saggistica | Cinema e follia di Carlo Grossini

1985
Cinema | Benvenuta di André Delvaux (da La Confession Anonyme di Suzanne Lilar)
Televisione | Notti e nebbie di Marco Tullio Giordana (dall’omonimo romanzo di Carlo Castellaneta)
Saggistica | Quando De Sica era mister Brown di Francesco Bolzoni

1986
Cinema | Il bacio della donna ragno di Héctor Babenco (dall’omonimo romanzo di Manuel Puig)
Televisione | Teresa Raquin di Giancarlo Cobelli (dall’omonimo romanzo di Émile Zola)
Saggistica | I film di Luchino Visconti di Luciano De Giusti

1987
Cinema | Cronaca di una morte annunciata di Francesco Rosi (dall’omonimo romanzo di Gabriel García Márquez)
Televisione | Lo scialo di Franco Rossi (dall’omonimo romanzo di Vasco Pratolini)
Saggistica | I Lumière di Bernard Chardère

1988
Cinema | Strana la vita di Giuseppe Bertolucci (dal romanzo di Giovanni Pascutto)
Televisione | La coscienza di Zeno di Sandro Bolchi (dall’omonimo romanzo di Italo Svevo)
Saggistica | Dal romanzo al set di Vito Attolini ex aequo Sogno e realtà americana nel cinema di Hollywood di Franco La Polla

1989
Cinema | Mery per sempre di Marco Risi (dall’omonimo romanzo di Aurelio Grimaldi)
Televisione | Una donna spezzata di Marco Leto (dall’omonimo romanzo di Simone de Beauvoir)
Saggistica | Storia del cinema di Goffredo Fofi, Morando Morandini e Gianni Volpi

1990 | 1999

1990
Cinema | L’amico ritrovato di Jerry Schatzberg (dall’omonimo romanzo di Fred Uhlmann)
Saggistica | Buio in sala di Gian Piero Brunetta

1991
Cinema | Il viaggio di Capitan Fracassa di Ettore Scola (da Capitan Fracassa di Théophile Gautier)
Televisione | Cellini una vita scellerata di Giacomo Battiato (da La Vita di Benvenuto Cellini)
Saggistica | Rossellini di Fernaldo Di Giammatteo

1992
Cinema | Tutte le mattine del mondo di Alain Corneau (dall’omonimo romanzo di Pascal Quignard)
Televisione | La storia spezzata di Andrea e Antonio Frazzi (dall’omonimo romanzo di Maria Venturi)
Saggistica | Pier Paolo Pasolini: le regole dell’illusione di Laura Betti e Michele Gulinucci

1993
Cinema | Jona che visse nella balena di Roberto Faenza (da Anni d’infanzia. Un bambino nei lager di Jona Oberski)
Televisione | Colpo di coda di José María Sánchez (dall’omonimo romanzo di Piero Soria)
Saggistica | Trilogia su Sciascia, a cura di Sebastiano Gesù

1994
Cinema | Nel nome del padre di Jim Sheridan (da Proved Innocent di Gerry Conlon)
Saggistica | La terra trema di Luchino Visconti, analisi di un capolavoro di Lino Micciché

1995
Cinema | Un eroe borghese di Michele Placido (dall’omonimo romanzo di Corrado Stajano)
Saggistica | Antonioni: fare un film è per me vivere di Carlo Di Carlo e Giorgio Tinazzi

1996
Cinema | I miserabili di Claude Lelouch (dall’omonimo romanzo di Victor Hugo)
Saggistica | Martoglio cineasta di Enzo Zappulla e Sarah Muscarà

1997
Cinema | Trainspotting di Danny Boyle (dall’omonimo romanzo di Irvine Welsh)
Saggistica | Piero Tosi: costumi e scenografie di Guido Vergani e Caterina D’Amico

1998
Cinema | Wilde di Brian Gilbert (tratto dalla biografia di Oscar Wilde di Richard Ellmann)
Televisione | Rosso e nero di Jean-Daniel Verhaeghe (dal romanzo Il rosso e il nero di Stendhal)
Saggistica | Con Garbo di Maria Grazia Bevilacqua

1999
Cinema | La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore (da Novecento di Alessandro Baricco)
Televisione | Il compagno di Francesco Maselli (dall’omonimo romanzo di Cesare Pavese)
Saggistica | Soltanto un nome nei titoli di testa di Ugo Pirro ex aequo Spettabile pubblico – Carosello napoletano di Ettore Giannini di Valerio Caprara

2000 | 2009

2000
Cinema | La lettera di Manoel de Oliveira (da La principessa di Clèves di Madame de La Fayette)
Televisione | Il commissario Montalbano di Alberto Sironi (dai romanzi di Andrea Camilleri)
Saggistica | Comincio a capire di Angelo Scandurra ex aequo Tra le quinte di Stromboli del Centro Studi Eoliani

2001
Cinema | Un affare di gusto di Bernard Rapp (dal romanzo di Philippe Balland)
Televisione | Nanà di Alberto Negrin (dall’omonimo romanzo di Émile Zola)
Saggistica | Dino De Laurentiis, la vita e i film di Tullio Kezich e Alessandra Levantesi

2002
Cinema | Iris – Un amore vero di Richard Eyre (da Elegy for Iris di John Bayley)
Televisione | Piccolo mondo antico di Cinzia TH Torrini (dall’omonimo romanzo di Antonio Fogazzaro)
Saggistica | Non solo Woody Allen di Guido Fink

2003
Cinema | Io non ho paura di Gabriele Salvatores (dall’omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti)
Televisione | La cittadella di Fabrizio Costa (dall’omonimo romanzo di Archibald Joseph Cronin)
Saggistica | La magnifica illusione: viaggio nel cinema americano di Antonio Monda

2004
Cinema | I diari della motocicletta di Walter Salles (da Latinoamericana di Ernesto Guevara e Un gitano sedentario di Alberto Granado)
Televisione | Al di là delle frontiere di Maurizio Zaccaro (dall’omonimo romanzo di Nini Wiedemann)
Saggistica | Il vizio del cinema di Gianni Amelio

2005
Cinema | La donna di Gilles di Frédéric Fonteyne (dall’omonimo romanzo di Madeleine Bourdouxhe)
Televisione | Karol di Giacomo Battiato (da Storia di Karol di Gian Franco Svidercoschi)
Saggistica | La commedia umana. Conversazioni con Monicelli di Sebastiano Mondadori

2006
Cinema | L’amore sospetto di Emmanuel Carrère (dal romanzo Baffi di Emmanuel Carrère)
Televisione | I figli strappati di Massimo Spano (dall’omonimo romanzo di Fey von Hassel)
Saggistica | Arcangela Felice Assunta Job Wertmüller di Lina Wertmüller ex aequo Sophia Loren di Vincenzo Mollica

2007
Cinema | La masseria delle allodole di Paolo e Vittorio Taviani (dall’omonimo romanzo di Antonia Arslan)
Televisione | Le ragazze di San Frediano di Vittorio Sindoni (dall’omonimo romanzo di Vasco Pratolini)
Saggistica | Il mio lungo viaggio nel secolo breve di Carlo Lizzani

2008
Cinema | Il falsario – Operazione Bernhard di Stefan Ruzowitzky (da L’officina del diavolo: la più grande operazione di falsificazione della storia di Adolf Burger)
Televisione | Il commissario De Luca di Antonio Frazzi (dai romanzi di Carlo Lucarelli)
Saggistica | Morricone. Cinema e oltre di Gabriele Lucci

2009
Cinema | Vincere di Marco Bellocchio (da Il figlio segreto del Duce di Alfredo Pieroni)
Televisione | Artemisia Sanchez di Ambrogio Lo Giudice (dall’omonimo romanzo di Santo Gioffré)
Saggistica | Baarìa – Il film della mia vita di Giuseppe Tornatore e Pietro Calabrese

2010 | 2018

2010
Cinema | Malavoglia di Pasquale Scimeca (da I Malavoglia di Giovanni Verga)
Televisione | I promessi sposi – Opera moderna di Michele Guardì (dall’omonimo romanzo di Alessandro Manzoni)
Saggistica | La mia magnifica ossessione di Bernardo Bertolucci

2011
Cinema | Ben X di Nic Balthazar (da Nothing Was All He Said di Nic Balthazar)
Televisione | La donna della domenica di Giulio Base (dall’omonimo romanzo di Fruttero & Lucentini)
Saggistica | Walter Chiari, un animale da palcoscenico di Michele Sancisi

2012
Cinema | Il primo uomo di Gianni Amelio (dall’omonimo romanzo di Albert Camus)
Televisione | Non assegnato
Saggistica | Il cinema sopra Taormina di Ninni Panzera

2013
Cinema | Viva la libertà di Roberto Andò (dal romanzo Il trono vuoto di Roberto Andò)
Televisione | Edda Ciano e il comunista di Graziano Diana (dall’omonimo libro di Marcello Sorgi)
Saggistica | Operazione Gattopardo – come Visconti trasformò un romanzo di “destra” in un successo di “sinistra”- di Alberto Anile e Maria Gabriella Giannice

2014
Cinema | Anime Nere di Francesco Munzi (dall’omonimo romanzo di Gioacchino Criaco)
Televisione e nuovi linguaggi | In Treatment di Saverio Costanzo
Saggistica | Eduardo De Filippo Scavalcamontagne, cattivo, genio consapevole di Italo Moscati

2015
Cinema | La Spia di Anton Corbijn (dal romanzo Yssa il buono di John Le Carrè)
Televisione e nuovi linguaggi | ex aequo Elba, l’eredità di Napoleone di Alessandro Izzo e Francesca Detti – Notte Noir di Fabio Pellegrinelli, Marco Pagani, Andrea Fazioli
Saggistica | La mela di Cezanne e l’accendino di Hitchcock (Einaudi) di Antonio Costa

2016
Cinema | Pericle il nero di Stefano Mordini (dall’omonimo romanzo di Giuseppe Ferrandino ed. Gli Adelphi)
Televisioni e nuovi linguaggi | K£&$: A journey by train di Douglas Gordon
Saggistica | L’isola che non c’è. Viaggi nel cinema italiano che non vedremo mai. ed.Cineteca Bologna di Gian Piero Brunetta
Cinema alla carriera | Agnés Varda

2017
Cinema | Dominique Cabrera per il film Corniche Kennedy tratto dall’omonimo romanzo di Maylis de Kerangal
Nuovi linguaggi | Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi
Cinema alla carriera | Hanif Kureishi
Opera prima | Tamer Elsaid per il film The Last Days of the City
Premio speciale | Lola Créton per l’interpretazione del film Corniche Kennedy
Saggistica | Ivelise Perniola per il libro Gillo Pontecorvo o del cinema necessario

2018
Cinema | Hong Hnh per il film The Way Station adattamento di un romanzo dello scrittore Do Phuoc Tien
Nuovi linguaggi | Peter Greenaway
Cinema Donna | al film Le semeur di Marine Francen
Opera prima | Dario Albertini per il film Manuel
Mestieri del cinema | alla montatrice Ilaria Fraioli
Premio speciale | a Francesco Patierno per Diva!